Post it (19) – Facciamo il punto sul COVID?

.

 

Divieto di balneazione, se non metti il cartello e non fai scattare le multe, pur sapendo che il mare è inquinato e pieno i veleni la gente continuerà ad andare a farci il bagno. C’è poi chi dice che non c’è bisogno di decreti e leggi, perché bisogna dare fiducia a un non meglio identificato “senso etico dei cittadini”. Quand’è così, se questo “senso etico” è così diffuso, non si vede a cosa servono gli articoli del codice penale che vietano furti, violenze, corruzione e omicidi: basterebbe fare appello alla coscienza individuale.

Non che il Governo sia indenne da colpe, s’intende. Nell’interpretazione della parola “congiunti” per esempio: 

Per congiunti si intendono “parenti e affini, coniuge, conviventi, fidanzati stabili, affetti stabili”. E dunque, dal 4 maggio si potrà andare a visitare non solo genitori, figli, nonni, nipoti e consanguinei o persone a cui si è legati giuridicamente ma qualsiasi persona alla quale si sia legati da una relazione affettiva stabile” . Ma la cosa più ridicola è che anche i “fidanzati” “dovranno incontrarsi  indossando la mascherina e mantenendo la distanza di almeno un metro“. Accidenti, neanche un bacino? 

Ma possibile che ci sia chi ci crede davvero? Lasciando da parte la corretta interpretazione del termine “fidanzati”, sorvolando sulla molteplicità di alibi che concederebbe questa “elasticità” praticamente a chicchessia, risultando praticamente improvabile la sussistenza di qualsivoglia “relazione affettiva stabile” tra due individui di sesso opposto o identico, spero solo che l’interpretazione ufficiale corregga l’esternazione del Presidente del Consiglio, che mi sembra troppo attento e colto per incappare in topiche del genere.

Ma scendiamo più in dettaglio su quanto avvenuto (e ancora in fieri) in questi ultimi due indimenticabili mesi della nostra vita.

.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è contadino-raccolta-pomodori-clipart__k13773175.jpg

.

C’è chi si lamenta perché la scuola non riapra insieme ad attività industriali, manifatturiere e commerciali. Rispondo con un esempio: mentre una lezione è possibile farla e fruirla anche via remote, mi sembra difficile che, solo per dirne una, i pomodori si possano raccogliere a distanza.

.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Holiday.jpg

.

Vacanze (termine che non coincide con quel “riposo” che risulta necessario (e obbligatorio) per ogni lavoratore. Sembra che non se ne possa proprio fare a meno, dimenticando, forse, che c’è molta gente che non può permettersele (per motivi personali e/o economici) neanche quando non c’è pericolo di epidemie, eppure riesce a sopravvivere ugualmente.

.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Chiesa.jpg

.

Funzioni religiose. Se davvero si crede in un Dio capace di indignarsi perché le preghiere non gli arrivano, per un periodo limitato di tempo, per motivi di salute comune, dal cuore dei suoi fedeli, invece che dalle quattro mura di una chiesa, beh, forse sarebbe meglio cambiare idea e venerarne un altro. Io, da credente, so per certo che la reazione del mio Dio a questo tipo di polemiche estremamente terrene, in altro non possa risolversi che in un affettuoso abbraccio e in un sorriso, e che mai e poi mai saremo abbandonati per una messa mancata, per giustificatissime motivazioni, peraltro. Del resto la saggezza popolare che non sbaglia (quasi) mai, suggerisce da sempre “Aiutati, che Dio ti aiuta“. Peccato che questa volta, invece, siano proprio i vescovi (almeno alcuni di loro) ad avere preso un colossale abbaglio.

Cose che succedono, del resto è solo al Sommo Pontefice che viene riconosciuta l’infallibilità.

.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Tasse.jpg

.

Il Governo deve sospendere la tassazione, almeno per determinate categorie di lavoratori destabilizzati dalla crisi da Covid, Sì, certo, è opportuno sospenderle, in un momento come questo. Abolirle però in modo diffuso e generalizzato, come preteso da molti, sarebbe un grave errore: gli introiti delle imposte rappresentano la linfa vitale che procure risorse allo Stato per fornire, a sua volta, risorse ai cittadini. Non saranno “bellissime” come diceva quel tale ministro ma di sicuro sono giuste e necessarie.

.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è RegLombCovid-1024x1024.jpg

.

Lombardia: la storia che l’incendio sia divampato proprio in questa regione solo perché il contagiato uno era a Codogno e sono trascorse un paio di settimane prima che ce ne si accorgesse, proprio non regge: nello stesso perioso, siccome non mi riuslta che introrno alla regione amministrata (si fa per dire) da Fontana e soci, moltissimi lombardi hanno viaggiato in tutte le altre parti d’Italia e non solo, dunque… come mai altrove l’epidemia non ha attecchito e registrato gli stessi numeri spaventosi di Bergamo, Brescia e Milano (nonostante l’appassionato impegno profuso dai sindaci Gori, Del Bono e Sala)? Evidentemente gli errori compiuti al Pirellone sono stati numerosi e gravissimi, mi sembra che sia sotto gli occhi di tutti e, prima o poi, mi auguro che a partire dalle mancate sanificazioni di alcuni ospedali alla strage crudele degli anziani nelle RSA, i responsabili locali siano chiamati a pagarne fino in fondo le conseguenze.

.

Vorrei davvero che questo “riepilogo” rappresentasse davvero la fine di questo brutto sogno che si chiama coronavirus, ma so bene che così non sarà. Ci sarà da lottare, ancora, e da soffrire, tutti quanti insieme.

Ecco: TUTTI QUANTI INSIEME.  Sono queste le tre parole magiche. Smettiamola una buona volta di beccarci l’un l’altro come facevano i capponi di Renzo, e rimbocchiamoci le maniche, per lavorare ancora di più per il bene individuale e comune.

Lo vogliamo capire o no?

.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è ValerioVairo4.jpg     Valerio Vairo