Autore: Patrizio Pacioni

Goodmorning Brescia (235) – Ma come suona bene, il “sindacalese” del Teatro Telaio!

Autunno caldo si è detto?  E allora autunno caldo sia. Almeno è (più o meno) così  che comincia il comunicato stampa relativo alla partenza della rassegna 《Storie Storie Storie》 seguito…
Leggi tutto

A Chiara piace viaggiare (e fare viaggiare) nella nebbia-

Chiara Forlani, ferrarese doc, ha saputo crearsi un proprio spazio nella narrativa gialla nazionale in modo del tutto pacifico, senza cioè tirare calci o menare gomitate nelle costole di qualche…
Leggi tutto

Goodmorning Brescia (234) – Bianchi e la cronaca di una morte annunciata

In rappresentanza del Teatro Colonna, che ospita il monologo 《La morte esemplare di un parlamentare della Repubblica Italiana》, inaugurando la stagione 2022 / 2023, è Alice Tomasoni, figlia del noto…
Leggi tutto

Goodmorning Brescia (233) – Fabrizio. Segni particolari: pazzo per il cinema!

Quella che state per leggere è sì una storia bresciana (altrimenti non sarebbe pubblicata in questa sezione) ma, al tempo stesso, è una storia universale. Proprio come universale è il…
Leggi tutto

Ex Libris (52) – Quando una ritorsione è con la zeta

Da via Rasella alle Fosse Ardeatine, passando per la Prigione. Non si tratta, ahimé!, di una delle tante varianti del più famoso e diffuso giuoco da tavolo del mondo, ma…
Leggi tutto

Goodmorning Brescia (232) – Il rimpianto di quando molto si fa, ma si potrebbe fare qualcosa in più.

. . . . . . . . . . . . Lo spettacolo: La serata, nella suggestiva cornice del cortile del Broletto, è introdotta da Francesco Buffoli che approfitta…
Leggi tutto

Start Up (2) – La prima “Tappa” di un lungo percorso…

START UP Fase iniziale di un'attività, di un'impresa, ecc. Nella new economy, azienda, di solito di piccole dimensioni, che si lancia sul mercato sull'onda di un'idea innovativa, spec. nel campo…
Leggi tutto

Ex Libris (51) – La Nana? È gigantesca.

Emmanuele Navarro nasce il 9 marzo 1838 a Sambuca Zabut (odierna Sambuca di Sicilia), nell’Agrigentino, dove il padre Vincenzo, medico e poeta, originario di Ribera, s’era trasferito nel 1837 a…
Leggi tutto