Tag: Gian Mario Bandera

Goodmorning Brescia (83) – I Sonetti rivisti e corretti di Fabrizio Sinisi e Valter Malosti

. . Come di consuetudine è Gian Mario Bandera a porgere il saluto ai giornalisti partecipanti alla conferenza. «Questo spettacolo fa parte del percorso Palestra del Teatro, cominciato nella scorsa…
Leggi tutto

Goodmorning Brescia (80) – A Brescia doppio femminile, con Gigì!

. Come di consueto è il Direttore del C.T.B. Centro Teatrale Bresciano, Gian Mario Bandera a introdurre la conferenza stampa, confermando anche per quest'anno, con piacere e soddisfazione,  l'ospitalità per questo…
Leggi tutto

Goodmorning Brescia (73) – Temporale in arrivo… al Teatro Santa Chiara

. . «Temporale» è la quarta produzione del Centro Teatrale Bresciano nella stagione, la prima del 2018» è l’esordio di Gian Mario Bandera. «Si tratta di un vero e proprio ritorno…
Leggi tutto

Goodmorning Brescia (70) – Oltre la strada c’è un teatro… Ideal

.     . Amministrazione comunale e C.T.B. continuano a filare di pieno accordo (dopotutto le rispettive "case" si affacciano sulla stessa piazza), e i risultati (positivi al di là…
Leggi tutto

Goodmorning Brescia (64) – Una Croce rossa come il sangue, rossa come l’amore

Il 24 giugno 1859, 2° guerra di indipendenza italiana, una delle battaglie più sanguinose del 1800 si consumò sulle colline a sud del Lago di Garda, a San Martino e…
Leggi tutto

Fiati e parole divine: il Concerto perfetto

La conferenza è introdotta dagli interventi di Gian Mario Bandera e del consigliere Luigi Mahony, che ricordano come «Canto alla Città», spettacolo musical/dantesco, sia la quarta produzione del Centro Teatrale Bresciano…
Leggi tutto

Altro che Luna: le vere bestie vivono sul pianeta Terra

  «Una bestia sulla Luna», che andrà in scena al teatro Santa Chiara Mina Mezzadri dal 21 novembre all’11 dicembre, produzione CTB Centro Teatrale Bresciano e Fondazione TeatroDue di Parma,…
Leggi tutto

Goodmorning Brescia (62) – Più tranquilli a teatro con il DAE

Andare più tranquilli a teatro. Ma anche al cinema, allo stadio, a un concerto. Si deve e si può, perché, pur se l'augurio, naturalmente, è quello che non accada mai…
Leggi tutto