Categoria: Giorni d’oggi

Goodmorning Brescia (83) – I Sonetti rivisti e corretti di Fabrizio Sinisi e Valter Malosti

. . Come di consuetudine è Gian Mario Bandera a porgere il saluto ai giornalisti partecipanti alla conferenza. «Questo spettacolo fa parte del percorso Palestra del Teatro, cominciato nella scorsa…
Leggi tutto

Goodmorning Brescia (82) – La Festa delle Fómne raddoppia con Gatta

. La notizia è di quelle ghiotte: il temerario giornalista Costanzo Gatta si propone come mattatore della Festa delle Donne con una duplice presentazione del suo ultimo libro, rischiando il mattarello…
Leggi tutto

Goodmorning Brescia (81) – Se «L’ultima volta» continua a uccidere

. Il primo a salire sul palcoscenico del Piccolo Teatro Libero è l'autore della pièce, Biagio Vinella, che ha anche curato la regia insieme a Milena Bosetti. . «Noi del…
Leggi tutto

Goodmorning Brescia (80) – A Brescia doppio femminile, con Gigì!

. Come di consueto è il Direttore del C.T.B. Centro Teatrale Bresciano, Gian Mario Bandera a introdurre la conferenza stampa, confermando anche per quest'anno, con piacere e soddisfazione,  l'ospitalità per questo…
Leggi tutto

Goodmorning Brescia (79) – Costanzo investigatore, sulla riva del Garda

. . C’è persino un’autopsia virtuale, nell’articolo pubblicato sulla pagina domenicale della cultura, nell’inserto bresciano del Corriere della Sera. Dall’esame autoptico del  cadavere, che risponde al nome di un certo…
Leggi tutto

Goodmorning Brescia (78) – Un Almanacco a metà tra memoria e monito

. . Al Nuovo Eden, in occasione dell'ennesimo incontro di «Rapiti dall'Eden - sabato pomeriggio tra cinema e teatro», (rassegna di conferenze con i protagonisti della stagione teatrale del Centro…
Leggi tutto

Goodmorning Brescia (77) – Vicolo delle Stelle e l’Arte

. Mille pagine. Ottocentoquarantacinque artisti severamente selezionati e raccontati in modo analitico. Novantotto euro per averne una copia. . . Questi i crudi numeri del fascicolo 53 del Catalogo dell'Arte…
Leggi tutto

Vero Sport (2) – Cristian Toninelli: che passione, faticare sulla neve!

. La nascita di una pratica riconosciuta e certificata degli sport per disabili risale al dopoguerra, più esattamente al 1948.  In quell'anno Ludwig Guttmann, neurochirurgo tedesco, nominato subito dopo la…
Leggi tutto